Politica per la Qualità - Genovesi Costruzioni

La Genovesi Costruzioni ha realizzato un sistema di gestione per la qualità in accordo ai requisiti della norma UNI EN ISO 9001 ediz. 2015 (adeguando il proprio sistema qualità certificato UNI EN ISO 9002 ediz. 1994) verificato e risultato conforme dall’organismo di certificazione internazionale SGS Italia S.r.l. – sede operativa di Livorno con certificato n. IT99/0028, prima emissione 02/02/1999, ultima emissione 16/12/2018.

ISO 9001

La Direzione ha adottato questa scelta con l’obiettivo di soddisfare, in maniera virtuosamente crescente, le esigenze dei clienti, dei soci, dei collaboratori e di tutto l’ambiente in generale, all’interno del quale l’Azienda opera.

La Direzione si impegna costantemente affinché la politica sia compresa, attuata e sostenuta a tutti i livelli della propria organizzazione. Definisce, inoltre, gli obiettivi e gli impegni per la qualità coerenti con la politica ed in modo che siano misurabili e riferiti ad un arco temporale ben preciso.

Il Sistema di Gestione per la Qualità della GC si applica alle attività di: “Progettazione, costruzione e ristrutturazione di edifici civili ed industriali. Lavori in terra. Costruzione e manutenzione di fognature”.

L'impegno della Direzione della GC é di garantire la costanza del livello qualitativo delle attività sopra citate e migliorare continuamente i propri processi aziendali:

  • a)- comunicando a tutti i propri collaboratori l’importanza di ottemperare ai requisiti del cliente/committente ed a quelli cogenti applicabili;
  • b)- stabilendo la politica per la qualità;
  • c)- assicurando che siano definiti gli obiettivi per la qualità;
  • d)- effettuando i riesami da parte della direzione;
  • e)- assicurando la disponibilità di risorse (sia umane che mezzi d’opera/attrezzature).

La politica per la qualità della GC si basa sul principio che ognuna delle funzioni aziendali deve:

  • a)- essere direttamente responsabile della qualità e dei risultati del proprio lavoro;
  • b)- contribuire al continuo miglioramento dell’efficienza aziendale;
  • c)- identificare ed eliminare ogni causa di errore o spreco di risorse nei processi e nelle procedure aziendali;
  • d)- capire le esigenze e le aspettative dei Clienti/Committenti, sia in termini di qualità che di risultati;
  • e)- operare in conformità alle leggi vigenti.

Tutti i processi affidati all’esterno, che possono influenzare la conformità dei prodotti ai requisiti (lavorazioni in appalto) vengono controllati dall’Azienda con le modalità definite in apposite procedure.

La Direzione assicura che la politica per la qualità:

  • a)- sia appropriata agli scopi della GC;
  • b)- sia comprensiva dell’impegno al soddisfacimento dei requisiti ed al miglioramento continuo dell’efficacia del sistema di gestione per la qualità;
  • c)- preveda un quadro strutturale per definire e riesaminare gli obiettivi per la qualità;
  • d)- sia comunicata e compresa all’interno della GC;
  • e)- sia riesaminata per accertarne la continua idoneità.

Certificazione qualità

 

 

 

Top